https://www.belizeangold-switzerland.com/ and RUTZ is a non profit brand of Real Estate Rockstars LLC Real Estate Rockstars LLC 60 East Simpson Ave. Jackson, Wyoming 83001, USA

Il miglior cacao aromatizzato al mondo proveniente dal Belize - l'origine del cacao in generale, dove i Maya consumavano cacao già nel 2000 a.C., oggi coltivato naturalmente (BIO) dai discendenti dei Maya!

Forastero

Trinitario

Criollo

Le varietà di cacao sono quattro: il Forastero è il più coltivato al mondo. E' anche il piu' economico. Nacional appartiene in realtà alla varietà Forastero ed è coltivato solo in Ecuador. Il Criollo è considerato la migliore varietà di cacao fine. Trinitario è un incrocio tra Forastero e Criollo.

Primo passo, il chicco di cioccolato a Toledo, Belize... (Peini Cacao Plantation). Cacao sostenibile, socialmente responsabile, di classe mondiale, prodotto dai discendenti dei Maya esclusivamente in qualità biologica. Il Belize (ex Honduras britannico) è semplicemente, per migliaia di anni, il luogo di nascita delle varietà di cacao Criollo e Trinitario. 

Feliciano Pop, il maestro della coltivazione del cacao biologico (con Mitsue Rüegsegger, esperta di cioccolato svizzero giapponese di oltre 30 anni), tramandato dai suoi antenati, la cultura Maya. Non esiste un modo migliore, più sostenibile e naturale di coltivare il cacao, con risultati sensazionali. Il cacao del Belize è una varietà unica, creata centinaia di anni fa. Cacao dal gusto raffinato al massimo livello, che non ha nulla da invidiare alle varietà Criollo e Trinitario!

Schritt 2: ...bis zur Tafel in in Emmen, Luzern (Schweiz)

La nostra tavoletta di cacao Trinitario con le nobili proprietà del Criollo è un sogno di cioccolato. Il delicato cioccolato si scioglie sulla lingua. E Guete! 

Finissimo cioccolato Maya di alta qualità che muove il cuore! Direttamente dai discendenti dei Maya, inclusa la spedizione. Il cioccolato si scioglie molto bene in bocca, il gusto è ad alto livello Criollo & Trinitario. Delicatamente amaro, con aromi di cioccolato finemente fruttato e molto voluminoso, molto complesso. 

Il finale è cioccolatoso, con un palato gioioso e una vera e propria rappresentazione dei frutti tropicali e dell'ambiente del sud del Belize.  

Dove prendiamo i semi di cacao?
Piccole imprese a conduzione familiare nel distretto meridionale del Belize. Lo stato costiero del Commonwealth centroamericano del Belize occupa una superficie pari alla metà di quella della Svizzera - e ha una popolazione di soli 300.000 abitanti. L'economia del paese si basa sull'esportazione di legno pregiato; il cacao viene prodotto ed esportato solo in piccole quantità. Il paese ha un'eredità completamente diversa, poiché il cacao era già coltivato in questa regione durante il periodo Maya e Azteco e varie tribù Criollo sono state riscoperte in alcune parti del paese. Cioccolatini originali di cacao del Belize sono corrispondentemente rarità.  

Che tipo di alberi di cacao crescono in Belize?
Belize ha una favolosa miscela di diversi tipi di alberi di cacao.  Ci sono ancora alcuni alberi originali di Criollo dal gusto raffinato che vivono selvaggiamente nella giungla.  Mescolare questo con le razze Trinitario che sono stati portati in Belize nel corso degli anni dal Centro America e dei Caraibi, e si finisce con quello che è localmente noto come Belize Blend, un fagiolo ambita con un gusto fine e note di frutta secca, caramello e noci.

Come si fa il cioccolato bianco?
Burro di cacao, latte in polvere, zucchero, vaniglia e lecitina.  Alcuni sostengono che il cioccolato bianco non è veramente cioccolato perché non contiene massa di cacao e alcune aziende sostituiscono il burro di cacao o parte di esso con olio vegetale.

 

Il cacao cresce in Belize?
Sì, cresce soprattutto nel Belize meridionale, ma si trova anche lungo la Hummingbird Highway e nel distretto di Cayo.

 

Preferisci bere/mangiare cioccolato piuttosto che donare soldi al Sud America?

Si', perche' no? Perché il cacao è scambiato sul mercato delle materie prime per meno di un dollaro per libbra. Questo è quasi quanto il paese prima del calo a 0,30 $/libbra, che ha portato Hershey ad uscire negli anni Ottanta. Inoltre, segna un minimo di quattro anni nel mercato attuale. Forse gli dei Maya devono ricordare a tutti quanto sia sano il cioccolato e incoraggiare un ritorno a questo piacere di bere tre volte al giorno ad ogni pasto. Sarebbe una vera benedizione per il mercato!